Concorso fotografico

Cult21: Fotografare il mondo oggi – The Families of Man

Sei un giovane fotografo italiano? Con l’intento di far emergere le visioni della società contemporanea di giovani artisti residenti in Italia, la Regione autonoma Valle d’Aosta, nell’ambito della mostra The Families of Man, visitabile al Museo archeologico regionale fino al 10 ottobre 2021, lancia il concorso fotografico ”CULT21: Fotografare il mondo oggi – The Families of Man”.

Il Concorso fotografico è finalizzato a selezionare opere d’arte e a valorizzare nuovi talenti in ambito nazionale trattando temi di forte attualità, connessi alle sezioni della mostra in corso:

  1. La fine della modernità: la globalizzazione e il ripensamento dell’identità
  2. Il mondo connesso: dalla virtualità alla sostenibilità
  3. La pandemia: la resilienza e la ripartenza

Le immagini partecipanti al concorso, partendo dalla riflessione della mostra The Families of Man, dovranno quindi narrare un aspetto del mondo contemporaneo, con riferimento alla società, all’individuo, all’ambiente e a qualsiasi aspetto dell’attualità ritenuto importante e significativo per indurre una riflessione attiva sul presente e sulle prospettive del futuro.

Le immagini vincitrici saranno premiate in un evento pubblico e saranno oggetto di una mostra che sarà allestita dalla Regione autonoma Valle d’Aosta e realizzata dalla Struttura Attività espositive e promozione identità culturale in una delle proprie sedi istituzionali. La mostra sarà corredata da un catalogo che raccoglierà immagini e biografie degli autori.

La partecipazione al concorso CULT21 è gratuita.

Le immagini inviate devono essere inedite, in bianco e nero o a colori, e saranno valutate da un’apposita Giuria composta da esperti del settore della fotografia e della comunicazione visiva.

Il concorso terminerà il giorno venerdì 12 novembre 2021.

Le opere dovranno essere inviate tramite la scheda di partecipazione entro e non oltre tale data.

Visitate il sito www.concorsocult.it per tutte le info e le modalità di partecipazione.

 

Gli anni